Sezione articoli
KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL 2011
a2011_07_16_02_13_39_cauloimages.jpg

Nato nel 1999 e giunto alla sua 13° edizione, dal 23 al 27 agosto torna il KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL, che quest’anno raddoppia dando il via anche alla prima edizione della rassegna nazionale di musica popolare per nuovi artisti, il “Kaulonia Tarantella Future”.  Il KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL, divenuto punto di riferimento culturale per l’intera regione, si avvale da tempo della prestigiosa direzione artistica del cantautore Eugenio Bennato.

Mercoledì 20 luglio 2011 sarà la data ultima per iscriversi al Kaulonia Tarantella Future (il bando per partecipare è scaricabile dal sito www.kauloniatarantellafestival.it). Una giuria presieduta da Eugenio Bennato, coordinata dalla CNI Music e composta da esperti del settore (artisti, discografici, giornalisti), selezionerà le migliori proposte pervenute da artisti emergenti di tutta Italia. I Finalisti verranno invitati ad esibirsi durante le giornate del festival ed entreranno a far parte del CD Compilation 2011. Inoltre, al vincitore sarà proposto un contratto editoriale e di distribuzione con la CNI Music srl.

Amnesty International, la più importante organizzazione internazionale per la tutela dei diritti umani, supporterà e sarà fisicamente presente all’edizione 2011 del KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL. Il festival è stato scelto, infatti, come una delle tappe del prestigioso “Human Rights Tour 50°”, il tour col quale Amnesty International festeggerà i suoi 50 anni di benemerita attività.

Protagonista delle cinque serate sarà il paese stesso, Caulonia, piccolo centro della Locride situato nella parte Jonica della provincia di Reggio Calabria, che farà da coreografia a tutto l’evento e  sarà il palcoscenico naturale delle migliaia di spettatori che, come ogni anno, balleranno per le strade fino all’alba al ritmo della tarantella.

Tanti i nomi di rilievo che hanno arricchito il cartellone delle passate stagioni del KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL: Avion Travel, Roy Paci & Aretuska, Raiz, Teofilo Chantre, Ashna el Becharia, Tony Esposito, Enzo Avitabile e i Bottari, Mimmo Cavallaro, Mimmo Epifani, Ciccio Merolla, Noa, Ornella Vanoni, Mira Awwad, Daniele Sepe e Brigada Internazionale, Pietra Montecorvino, l cantori di Carpino, Nour Eddine Fatty e tanti altri.

L’evento è promosso dall’amministrazione comunale di Caulonia sotto la guida dell’assessore alla cultura dott. Giovanni Riccio, con il patrocinio della Regione Calabria e della Provincia di Reggio Calabria e del coordinamento organizzativo e promozionale della CNI Music – Compagnia Nuove Indye. Radio Popolare Network affiancherà il Kaulonia Tarantella Festival con dirette e interventi speciali prima durante e dopo l’evento.