Sezione recensioni
recensioni27/04/2011A cura di: Monica Alagna
Pietro Coccioli
32 Ottobre 1986
a2011_04_27_11_18_56_pietro-coccioli.jpg

Tracklist

  • 1. Ciao come stai?!
  • 2.
  • 3. Mania... Superstar
  • 4. Il vestito di Alice
  • 5. Batman
  • 6. Il compleanno di Cristina
  • 7. Sono stronzate
  • 8. L'appuntamento di Alessandra
  • 9. Mai

Genere

Pop

Sito Ufficiale

www.pietrococcioli.it

Voto

5,5 su 10

Pietro Coccioli è cantautore e pianista milanese; classe ’79, inizia a suonare il pianoforte all’età di quattro anni ed inizia ad ascoltare i grandi cantautori italiani a sei. Allo studio accademico del pianoforte unisce un talento naturale nel canto, materia in cui studia da autoditatta.

Il suo disco d'esordio si chiama “32 Ottobre 1986”, data immaginaria nel quale Pietro pone il punto di inizio per il suo viaggio musicale e temporale in un susseguirsi di esperienze e aneddoti che diventato frame di un film molto più esteso.

Ho trovato il sound e lo stile piuttosto arretrato, con sonorità old-style all'italiana che potrebbero risalire agli anni '80 o '90 (un po' alla Umberto Tozzi, un po' alla Venditti, per capirci); niente di eclatante ed innovativo, un pop leggero nelle armonie con una grande componente di identificazione nei testi che parlano dei soliti temi e camminano su strade già battute.

Ed è un vero peccato perchè spesso si intraprende una via più semplice piuttosto che sperimentare e sperimentarsi.