Sezione recensioni
recensioni25/05/2011A cura di: Susanna Gattuso
DANIELE SCARSELLA
Conl'olio nell'acqua
a2011_05_25_05_01_19_thumbnail.php.jpeg

Tracklist

  • 1. il canto del dragone
  • 2. cose da perdonare
  • 3. sopra un cielo di vetro
  • 4. nei fiumi delle maghe
  • 5. tra le foglie di ottobre
  • 6. solo con te
  • 7. dolcemente rapito
  • 8. l'aeroplano
  • 9. come una stella
  • 10. amore cantami
  • 11. come la scia di un eco
  • 12. rovesciarsi nel buio
  • 13. tu che doni l'inchiostro
  • 14. anello alle mie labbra
  • 15. la maga e le misere gesta
  • 16. sucdvjazzy

Genere

Pop

Etichetta

Eleinad Studio

Voto

7,5 su 10

Quest'album è davvero una bella rivelazione: un buon prodotto,ottimo sound elegante frizzante e d'autore, è distensivo,mette proprio calma e voglia di rillassarsi e godersi questi suoni pop jazz con archi,violini, fiati,linee melodiche e acustiche piacevoli.

C' è il blues,lo swing, il folclore e un pò di jazz, quelle melodie che ricordano alla lontana grandi artisti del panorama italiano come Cammariere,Capossela e accenni di Paolo Conte, ma Daniele Scarsella non è da meno,è un bravissimo cantautore.

Ogni singola traccia di questo doppio cd è veramente bella,curata in ogni piccolo particolare,i testi sono ricercati e semplici.

Piccoli accenni di un Scarsella pimpante nelle tracce IL CANTO DEL DRAGONE e L'AEROPLANO e più rock nella traccia ANELLO ALLE MIE LABBRA

Finale con un bel coro lirico(tanto per non farsi mancare nulla).

Mi piace davvero tanto questo lavoro di quest'artista di cui non conoscevo assolutamente nulla.Gran bella scoperta e come sempre faccio i miei più sinceri in bocca al lupo a Daniele Scarsella.