Sezione recensioni
recensioni04/07/2011A cura di: Susanna Gattuso
Naked Truth
Shizaru
a2011_07_04_10_26_50_disc_8669.jpg

Tracklist

  • 1. faster than an automatic door
  • 2. 66
  • 3. shizaru
  • 4. ossimoro
  • 5. shining skin syndrome
  • 6. touching corners
  • 7. the naked
  • 8. ahkton

Genere

Varie

Etichetta

RareNoiseRecords

Voto

Dai un voto

Shi-Zaru = “Non fare il male"
...comincio proprio dal titolo dell'album,interessante,ipnotico e suggestivo.

Naked Truth è un progetto musicale notevole e interessante, prodotto e suonato da Lorenzo Feliciati un grande session man bassista e chitarrista (che collabora con diversi artisti della discografia major come Niccolò Fabi, Tiromancino, Donovan),troviamo anche Pat Mastelotto è stato batterista dei King Crimson, Roy Powell tastierista che puo' vantare collaborazioni con Art Farmer e Anthony Braxton, oltre che un musicista legato a bop, free e fusion; Cuong Vu è un trombettista innovativo e versatile che ha suonato con Laurie Anderson e David Bowie, i Cibomatto e Pat Metheny.

E capirete bene che ci troviamo di fronte ad una musica con la M maiuscola : un album davvero imprevedibile,sicuramente difficile all'ascolto per chi non ascolta frequentemente questo genere,ma credetemi è musica che colpisce e ...rapisce! Del resto con un dispiego tale di cervelli il risultato è chiaramente di alto livello.
Ascoltare per credere.