Sezione articoli
IVAN IUSCO
a2012_06_11_01_07_03_MHCD057.jpg

"Nulla in natura è più morbido e cedevole dell'acqua, eppure nel distruggere ciò che è duro e forte, non vi è nulla che riesca a superarla". Lao Tzu

"Water" è il titolo del primo album solista di Ivan Iusco, compositore noto a livello nazionale per aver scritto le colonne sonore di numerosi film fra i quali: Ho Voglia Di Te di Luis Prieto, L'Amore Ritorna di Sergio Rubini, Mio Cognato e Lacapagira di Alessandro Piva.

"Water" ritrae alcune espressioni della poliedricità compositiva di Iusco in nove brani inediti che manifestano la sua personale sintassi postmoderna: dal pop-neoromantico di "My Friend", "Water" e "Another Heaven", all'oscuro rap di "Forest", "Crux" e "Point" innervato da inconsuete trame di materia elettronica, passando per le orchestrazioni cinematiche di "The Swan", "Clouds" e "A Way".
Un album in cui Iusco ha generato un'osmosi fra mondi musicali in apparenza distanti, ignorando i confini imposti dai criteri logici del music business.
Fra gli ospiti presenti: la cantante austriaca Betty Lenard, il rapper statunitense Nav-Vii, la cantante olandese Leonie Bos, il violinista Pantaleo Gadaleta dell'Orchestra della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli (che si è esibito con celebri artisti internazionali fra i quali Ennio Morricone e Antony and the Johnsons) e il chitarrista Luciano D'Arienzo della band Vegetable G.
 
Ivan Iusco sostiene Water Aid, organizzazione internazionale a sostegno delle popolazioni afflitte dalla carenza d'acqua, destinando il 5% dei profitti derivanti dalla vendita dell'album.

 

Biografia
Compositore (Bari, 1970), noto per le sue numerose colonne sonore composte per il cinema, la televisione e la videoarte. Nel 1987 ha fondato l'etichetta discografica Minus Habens Records di cui è tuttora direttore artistico. Fin dal suo esordio in ambito cinematografico, Ivan Iusco si é distinto a livello internazionale aggiudicandosi nel 2000 il premio "migliore colonna sonora" al Festival del Cinema di Valencia (Spagna) per le musiche del film culto pugliese "LaCapaGira" di Alessandro Piva. Successivamente per lo stesso regista ha composto le musiche del film "Mio Cognato" ricevendo nel 2004 la candidatura ai Nastri d'Argento per la migliore colonna sonora. Ha collaborato con il regista Sergio Rubini componendo il tema del film "L'Anima Gemella" (2002), la colonna sonora de "L'Amore Ritorna" (2004) e le musiche addizionali di "Colpo D'Occhio" (2008) affiancando quelle del compositore Pino Donaggio. Ha composto inoltre le colonne sonore dei film: "Ho Voglia Di Te" (2007) del regista spagnolo Luis Prieto, "Fesibum/episodio Maledetto Tag" (2009) di Dino Giarrusso e "Da Che Parte Stai" (2012) di Mario Bucci, Pierluigi Ferrandini e Francesco Lopez.

 

L'album "Water" di IVAN IUSCO è promosso con il sostegno del P.O. FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV - PUGLIA SOUNDS