Sezione articoli
"PERCEZIONI" FESTIVAL DI MUSICA E IMMAGINE
a2012_06_26_02_06_48_Immagine.png

Primo premio €2.000,00 - Premio della critica €1.000,00 - Migliore musica €600,00 - Miglior montaggio €600,00 - Migliori effetti speciali €600,00

Mancano pochi giorni alla chiusura delle iscrizioni (30 giugno) per il Festival di Musica e Immagine “Percezioni” che si svolgerà tra i boschi dei Monti Sicani l’8 e il 9 settembre 2012.

Il bando di concorso si può scaricare dal sito http://www.percezionifestival.it  Il progetto è realizzato nell'ambito di Creatività Giovanile, promosso e sostenuto dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall'ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani.

L’evento è rivolto a giovani artisti, sia musicisti che videomaker, chiamati a realizzare delle installazioni audiovisuali appositamente per uno dei parchi naturalistici più belli della Sicilia che per l’occasione si trasformerà in un grande teatro naturale da vivere e dove ricercare le proprie ispirazioni artistiche. Un luogo suggeritore di un’arte altra tra le conifere e gli antichi querceti, dal mattino sino al tramonto.

 

Verranno inoltre ospitati incontri/performance con artisti e personaggi di spicco nell’ambito della world music, della video arte e inerenti il rapporto tra musica, immagine e paesaggio.

Il Concorso ha come scopo la promozione di giovani artisti presso il pubblico e gli addetti ai lavori, e delle opere audio e video che da questi verranno appositamente create per realizzare una sonorizzazione accompagnata da immagini di una porzione di area dei boschi facenti parte dei Monti Sicani. Nonché la collaborazione tra artisti provenienti da ambiti diversi.

Sono ammessi a partecipare artisti singoli o costituiti in gruppo, tra i 15 e i 35 anni, ciascuno dei quali potrà iscriversi gratuitamente a una delle seguenti sezioni o a entrambe: sezione MUSICA – sezione IMMAGINE.

Un comitato di garanzia e il pubblico partecipante assegnerà agli artisti in gara, le cui opere saranno ritenute più meritevoli, delle borse di studio a sostegno della loro creatività.