Ordina per:
pagina 1 di 51
Nino Panino
"Prove tecniche"
Genere: Hip Hop
0000-00-00
Direttamente dalla Sicilia, Nino Panino ci offre 32 minuti di HIP HOP. Nel complesso č un bel prodotto, dalla grafica (semplice ma carina) al contenuto strettamente musicale. Nino ha una bella voce, buono lo stile e le rime. Sa usare bene le basi per esprimersi, offrendoci il suo mondo interiore…e buoni i featuring, che oltretutto sono tutti nomi noti nella terra sicula. Ho apprezzato in particolare tali pezzi: “l’intervista” per l’idea ...
A cura di: Naida
VOTO:
Thy Majestie
Jeanne D'Arc
Genere: Metal
0000-00-00
Dopo “Hasting 1066” rappresentato da un gran sound più evoluto e da un approccio più originale al power epic metal dopo il debut “The Lasting Power”, i Thy Majestie tornano sulla scena maturando ancora una volta le capacità tecniche e compositive di artisti. Colmo di cori lirici,il nuovo ma sempre e coerentemente storico concept che i nostri musicisti siciliani elaborano,tratta delle vicende dell...
A cura di: Marian
VOTO:
Exilia
“Nobody Excluded”
Genere: Rock
0000-00-00
E’ uscito lo scorso 21 luglio il nuovo cd degli Exilia, band hard-core italiana capitanata dalla grintosissima Masha. Il gruppo milanese, oramai residente in Germania per i soliti motivi di mercato, ha giŕ all’attivo un paio di album, “Rightside up” e Unleashed”. A dire il vero, io che conosco entrambi gli album precedenti, al primo ascolto di Nobody Excluded sono rimasta un po’ delusa. Ok, č vero, in questo genere bisogna essere “arrabbiati” per...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Iron Maiden
A Matter of Life and Death
Genere: Metal
0000-00-00
A Matter of Life and Death, un album da cui scaturisce un sound immutato negli anni, che ti riporta indietro nel tempo, nei mitici anni ’80, l’esplosione del metal, ti fa ricordare dischi del calibro di Piece Of Mind, The number Of the beast, Killers. Gli Iron Maiden ritornano alla ribalta con questo nuovo album che raccoglie dieci pezzi, tutti molto lunghi che danno vita ad atmosfere cupe che accompagnano testi riguardanti temati...
A cura di: Sweet16
VOTO:
La Menade
CONFLITTI E SOGNI
Genere: Rock
0000-00-00
È quasi passato un anno, il 2 dicembre usciva questo cd doppio del gruppo femminile romano LA MENADE. C’è tutta la rabbia, la potenza e la sensualità di queste 4 ragazze che dal 1999 portano avanti il loro progetto di musica rock. Devo premettere che poche volte riesco ad essere contenta e piacevolmente colpita dal sound che un gruppo di donne produce, ed è strano perché io sono la prima a suonare in u...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Coral Caves
Genere: Rock
0000-00-00
Mi ritrovo tra le mani il cd promo dei Coral Caves, interessante gruppo palermitano, costituito da soli 4 brani, ma non per questo breve. In generale, per dare alcune coordinate del genere, possiamo citare i Pink Floyd, cui il gruppo si ispira (ahimč!) fin troppo. Ma ispirarsi non significa scopiazzare. I brani, sebbene siano "pinkfloydeggianti" hanno delle parti strumentali notevoli. Sono stata sedotta da alcuni soli di chitarra, in partico...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Reflections
Free Violence
Genere: Metal
0000-00-00
Dopo qualche anno di attesa e dopo svariate sostituzioni tra i musicisti della band, i Reflections, riescono, nonostante i molteplici ostacoli, a poter finalmente avere la soddisfazione di vedere nei negozi di musica, tra gli album dei Rammstein e dei Pantera, il loro primo cd. Dopo qualche anno di attesa e dopo svariate sostituzioni tra i musicisti della band, i Reflections, riescono, nonostante i molteplici ostacoli, a poter finalmente avere ...
A cura di: Marian
VOTO:
Tittytwisters
"In the silvery waters"
Genere: Rock
0000-00-00
Finalmente riesco a recensire il cd dei Tittytwisters, per la veritŕ in mio possesso giŕ da un po’. La musica del gruppo desta in me emozioni e sensazioni piuttosto differenti e per niente omogenee. Andiamo con ordine. Il cd, con un packaging di prim’ordine, č composto di dieci tracce. Ad un primo ascolto dei brani, si nota subito come la cantante Eleonora Arcuri tenti in alcune sue liriche di imitare la piů ben nota Sandra Nasic dei Guano Ap...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Musetta
MUSETTA
Genere: Pop
0000-00-00
L’Italia si sa, a livello musicale è ricca di talenti, ancora purtroppo nascosti, perché il vero problema degli addetti a lavoro è quello di cercare i fenomeni cosiddetti “passeggeri” e che siano, soprattutto, simili a quelli stranieri; sono pochi gli artisti che hanno personalità e idee… Questa premessa la scrivo mentre ascolto la demo del duo MUSETTA, nato nel 1998 a Cassina de' Pecchi,...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Lacuna Coil
"Karmacode"
Genere: Metal
0000-00-00
Karmacode ha coronato il successo dei Lacuna Coil, band milanese, giŕ conosciuti con l’album uscito nel 2002, Comalies, ma che non ebbe cosě successo in Italia. Certo i Lacuna Coil sono in giro da una decina d’anni, ma č risaputo che per una rock band italiana , č difficile riuscire a sfondare in Italia, quindi si sono diretti in Germania e poi in America, dove hanno avuto un gran successo. All’inizio ero scettica riguardo questa band...
A cura di: Ilaria Rebecchi
VOTO:
HugaFlame
"Generazioni fuori controllo"
Genere: Hip Hop
0000-00-00
Huga Flame ci offre un album da ascoltare tutto d’un fiato. Oltre un’ora di piacere per le orecchie amanti dell’hip hop. Il trio ci offre una bella miscela di basi, scratch e rime, ciascuno dei quali risulta indispensabile per ottenere un prodotto di tale livello. Le basi di Livio sono pulite, con batterie potenti e arrangiamenti buoni realizzati con bei suoni. L’unico difetto, se cosě si puň chiamare, delle basi č che ho la sensazione che mo...
A cura di: Naida
VOTO:
Ueickap
"Stereotyped"
Genere: Metal
0000-00-00
Ueickap. Quando l’italiano gioca con l’inglese crea questi “mostri” ibridi che di mostruoso perň (nel senso negativo del termine) non hanno proprio nulla…Da Catania, con il loro metal, a dire la veritŕ, mi hanno sinceramente colpito. L’energia e la potenza di “Stereotyped” mi ha coinvolto. Non č l’ennesimo gruppo con voce femminile che si addentra nel maestoso panorama metallaro, piuttosto una band che sui suoi pregi ha creato tutt...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Lost4Found
"Demo 2005"
Genere: Rock
0000-00-00
Crossover? Inclinazioni metal? Difficile classificare in unico genere questa band milanese, all’attivo oramai da diversi anni, con esperienze variegate alle spalle, tra cui l’I-tim tour. Questo demo č composto da 5 pezzi. Appena ho dato il play ho provato una piacevole sensazione all’ascolto. Niente di difficile, niente di particolarmente nuovo o originale, ma sicuramente nel caso dei Lost4Found questo elemento di non-novitŕ non si presenta come...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Throne of Molok
"Promo 2006"
Genere: Metal
0000-00-00
Poche volte ho avuto l’opportunitŕ di poter ascoltare con particolare attenzione un progetto death metal. Oggi mi capita di poter addirittura commentare il lavoro dei Throne of Molok, da Palermo. Mi č stato inoltre chiesto di prestare attenzione al videoclip e davvero ne sono rimasta colpita. Per tutto il promo ho notato una costante originalitŕ quanto fedeltŕ e fantasia che distingue la band dall’esteso ambiente che č proprio di questo gene...
A cura di: Marian
VOTO:
Wounded Knee
Oltremare
Genere: Metal
0000-00-00
Band attiva dal 1994, con vari cambi di formazione e che ora vede alla voce Simone Carabba, alla chitarra Fabrizio Bonanno, al basso, tastiere e doppie voci Davide Galletti e infine alla batteria e percussioni Maurizio De Palo, ha tirato fuori questo disco di 10 brani in italiano e dal titolo “Ol3mare”. Heavy metal e progressive anni ’70 si mescolano per creare sonoritŕ giŕ sentite per l’appunto “oltremare”, negli Stati Uniti, ma riproposti in...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Platens
"Between the horizons"
Genere: Metal
0000-00-00
“Between two horizons”, č cosě che č intitolato l’ultimo lavoro, intento a rappresentare ancora una volta le capacitŕ del cantante, cantautore e musicista 27enne palermitano Dario Grillo, fautore del progetto Platens. Questo č l’unico album che ho avuto il piacere di ascoltare, sta di fatto che si tratta di una vasta discografia. Pensando a lui come singer dei Thy Majestie, mi preparo ad ascoltare brani dal sound power metal, ed invece mi ri...
A cura di: Marian
VOTO:
Kyuuri
La Bambola delle Memorie
Genere: Rock
0000-00-00
SONO BRAVE, BRAVISSIME…grintose e determinate, hanno energia da vendere. Ci sono idee, c’è bravura, tecnica, ottimi arrangiamenti e bisogna anche dire che il prodotto è ben registrato.I testi in italiano sono un’altalena di speranze, sogni, sentimenti, uno specchio di ciò che accade nella realtà, non sono banali (per fortuna) e la parolina“amore” così dolce…non viene neanc...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Afi
"Decemberunderground"
Genere: Punk
0000-00-00
Quanto rare sono quelle band di cui piů passa il tempo, piů ne aumenta il prestigio? Beh, se state pensando a nomi come Rolling Stones, Beatles o Queen, avete capito cosa intendo dire. Non meravigliatevi se, tra una decina d’anni, accanto a questi nomi tonanti potreste trovarci quello degli AFI. Detto cosě, suona di blasfemia; sono perň pronta a prendermi tutte le responsabilitŕ nel dirvi questo. “Decemberunderground”, il loro settimo album usci...
A cura di: Twee
VOTO:
Elisa
“Soundtrack ’96 ’06”
Genere: Rock
0000-00-00
DIECI ANNI, č assurdo non sembra neanche che sia passato cosě tanto tempo. Ecco questa raccolta di ELISA uscita da pochissimi giorni. Dovrebbe contenere i suoi piů grandi successi piů 4 inediti, ma dico dovrebbe perché a mio avviso mancano diverse canzoni come la splendida THE WAVES, A LITTLE OVER ZERO e la magica YASHAL. Pazienza, per chi segue Elisa sa quante altre belle canzoni contengono album come ASILE’S WORLD e THEN COMES THE SUN...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Yonas
"Musicalmente"
Genere: Hip Hop
0000-00-00
A mio parere esistono tre categorie di intenditori del genere: 1. Gli esperti consapevoli, ossia i veri conoscitori di Hip Hop che parlano di tecnica dello Scratching, turntablist , beat, ma si perdono nell’analisi strutturale dei track che spesso perdono di vista il vero concetto di base ossia quello di fare sano sound. 2. Gli esperti inconsci , o meglio coloro che si distinguono per la loro la conoscenza della strada (street kno...
A cura di:
VOTO:
Dj Manueli
"U gustu č classicu"
Genere: Hip Hop
0000-00-00
Manuele Pugliesi A.K.A. None o meglio conosciuto come DJ Manueli finalmente dopo tanta attesa č uscito col il suo primo album “U gustu č classicu”. Il prodotto registrato e screcciato dallo stesso Manuele per Menza Frequenza, si presenta con una veste grafica (curata da Mr. Sano) in apparenza casereccia, ma di grande effetto. Non a caso č stata voluta una grafica non del tutto moderna, ma che riconvocasse i vecchi murales stilografici degli an...
A cura di: Marisa Macchiarella
VOTO:
Superpartner
“Pink Girl”
Genere: Pop
0000-00-00
I Superpatner continuano a sorprenderci. Che fossero bravi, giŕ lo sapevamo, ma mantenere negli anni un alto livello musicale, non č cosa da poco. Il gruppo di Squinzano, a circa 5 mesi di distanza dall’ultima loro uscita, “Chic & Shine”, ci riprova con “Pink Girl”, e fa di nuovo centro…melodico, ritmico, allo stesso tempo semplice e glamour, il nuovo pezzo dei Superpartner entra in testa e non se lo dimentica piů. Il loro indie-pop miscela ta...
A cura di: Veronica Delirio
VOTO:
Subsonica
Terrestre live
Genere: Rock
0000-00-00
È solo dopo aver ascoltato il cd doppio che mi metto a scrivere questa recensione. Di solito lo faccio mentre ascolto, ma con i Subsonica non si può. Col primo cd, quello live, sono stata portata indietro nel tempo, quando li ho visti a Genova, Roma e successivamente a Palermo: un tour intenso, carico di energia, luci, fotografie, sudore, canzoni urlate a squarciagola, sorrisi e lacrime a sentire PRESO BLU, pezzo classico del grup...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Swelto
"Oltre i miei ricordi"
Genere: Hip Hop
0000-00-00
Sinceramente mi č parso davvero difficile recensire questo disco Auto-prodotto, pur avendolo ascoltato piů volte e cercato di capire i testi, purtroppo si presenta come un EP in cui si da troppo spazio all’introspettiva; in effetti ha tutte le caratteristiche di una tragedia greca tipica di Euclide. Ciň che si puň trovare sono solo i resti di vicende dolorose, conflittuali che portano alla consapevolezza di una esistenza cruda e amara. Nell’a...
A cura di: lizgy
VOTO:
Aura
"Uccidi il cuore"
Genere: Rock
0000-00-00
Gli Aura sono un gruppo messinese “giovane”, difatti si sono formati nel dicembre del 2004, ma con un curriculum di tutto rispetto. Da quella data, per l’appunto, hanno cominciato immediatamente a darsi da fare, sia attraverso la realizzazione del loro primo ep autoprodotto, sia attraverso la partecipazione a vari festival nazionali di grossa importanza (Sanremo rock 2005, Rock targato Italia nel 2005 e nel 2006). Il demo che passo ad analizzare...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Relaypse
"Mexico"
Genere: Metal
0000-00-00
Se avete pensato che solo l’America possa produrre del buon sano metal, vi sbagliate di grosso perché cinque ragazzi milanesi sono riusciti a realizzare ad album metal eccezionale: Mexico. Sto parlando dei Relaypse, nati nel 2000 dalle ceneri dei Podio, capitanati dal cantante Cri, alle chitarre Bambino 77 e Degio, al basso e batteria Lollo e Teone. Un sound solido, che spazia tra generi svariati dal nu-metal al trash senza cadere nella banali...
A cura di: Moka
VOTO:
Malamanera
"I giorni della faida"
Genere: Hip Hop
0000-00-00
La Sicilia pullula di buona musica. Da Aragona (provincia di Agrigento) arriva “I giorni della faida”, il primo progetto ufficiale dei Mala Manera. Un trio che funziona: Fast Assedio (mc), Play One (beatmaker), Dj Demolizione (turntablez). Fast, nei suoi testi in italiano e dialetto agrigentino, ci offre una visione critica del mondo attuale, con argomentazioni sociali e politiche, ma anche il disagio della vita in un paese della Sicilia, meridio...
A cura di: Naida
VOTO:
Ammuina
“Tutto lo splendore di un respiro”
Genere: Pop
0000-00-00
Suoni di sottofondo per un album di debutto curato e decisamente ben interpretato dagli Ammuina di stampo profondamente post-pop. Al secolo gli Ammuina sono Alberto alla voce, piano e synth, Athos al basso e ai cori, Marco alla batteria e infine Vittorio alla chitarra. Si tratta di un concept album, in cui ogni canzone č la continuazione della precedente, in cui ogni canzone racconta per immagini una storia che inizia e finisce con il primo e ult...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Wolfmother
“Wolfmother”
Genere: Rock
0000-00-00
Casualmente una sera mi ritrovo con amici in un locale del centro e in filo diffusione ascolto un album che cattura la mia attenzione: suoni tipici anni 70, grinta ed energia pazzesca, batteria impazzita e suoni distorti di chitarra; insomma cerco di saperne di più, e capisco di essere forse l’unica a non conoscere questo nuovo gruppo rock(?) i WOLFMOTHER. Mi documento e vedo che a fare tutto questo casino, ma con suoni precisi, so...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Mickey Kills Sushi
“Be a part of the gang”
Genere: Rock
0000-00-00
Dietro questo strano nome si cela l’essenza di questo gruppo di Cecina (Livorno). Sono 4 ragazzi giovanissimi (così leggo nella biografia) all’attivo da poco piu’ di un anno, che lasciano spazio ad una musica con suoni aggressivi, potenti, cattivi, adrenalina a mille un cd “BE A PART OF THE GANG” composto da 10 tracce che si lasciano bene ascoltare. Una demo registrata in soli 3 giorni negli studi RED CORNER...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Autumn leaves
Demo
Genere: Metal
0000-00-00
Grazie ad internet riesco a sentire questo gruppo che aveva contattato la nostra redazione per essere recensiti. Mi metto subito all’ascolto tramite la loro pagina di My Spaces, sono 5 ragazzi con voce femminile e c’è scritto che il loro genere è PROGRESSIVE METAL. Inizio con la canzone “MORGANA”. La canzone melodicamente è bella, ben curata (così come tutte le altre canzoni del resto), anche ...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Theater of Tragedy
"Insperective"
Genere: Metal
0000-00-00
Mi č arrivato fra le mani il mini CD dei Theatre Of Tragedy, Inperspective datato 2000, ma rispetto all’album Theatre Of Tragedy del 1995, sembra che questa band norvegese abbia voluto sperimentare nuove sonoritŕ. Sono scomparse le chitarre metalliche, il tipico cantato “bella e la bestia”, la tastiera, elementi fondamentali per un buon gothic metal. Questi componenti sono stati sostituiti da distorsioni tenui, prevalenza del cantato femminile...
A cura di: MissPatty
VOTO:
Magazine du Kakao
“Bazum”
Genere: Metal
0000-00-00
Quattro piemontesi per tre quarti d'ora abbondanti di una riuscita miscela genuinamente crossover: accostamenti insoliti e personali che si impongono fin dal primo pezzo, e che mi spingono a spendere qualche riga su questo album autoprodotto, non proprio recentissimo (data 2004, giŕ). L’incipit č affidato a cena con delitto, il pezzo che -tra tutti- meglio rappresenta lo spirito dell’intero disco: il ritmo cambia in continuazione aprendosi in s...
A cura di: Chiara
VOTO:
Amantyde
“Leavit all behind”
Genere: Metal
0000-00-00
Il gruppo, sicuramente dotato di grandi potenzialitŕ, ha confezionato nel 2006 giŕ ben due demo che rappresentano un lavoro prolifico considerato che gli Amantyde esistono solo da un anno. Privi di batterista, in studio hanno realizzato “Leavit all behind” di cinque brani piů una bonus track, con suoni che spaziano tra il rock anni ’70, il metal anni ’90 e il gothic di questi ultimi tempi. Andrea al basso e le doppie voci maschili, Randy alla c...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Darkest Hour
“Undoing ruin”
Genere: Metal
0000-00-00
E’ di poche settimane fa’, e precisamente del 23 gennaio 2007, la notizia (diffusa tramite il loro sito ufficiale: http://darkesthour.cc ) che vede i Darkest Hour in procinto di dare alla luce il loro quinto full length album. Attualmente in fase di pre-registrazione, il quintetto statunitense avrebbe infatti giŕ pronto un numero di pezzi sufficiente per iniziare le registrazioni, che si terranno in quel di Vancouver sotto l’ala produttrice di...
A cura di: Chiara
VOTO:
Buen Retiro
“Escargot”
Genere: Rock
0000-00-00
Pescara è una città da conoscere musicalmente, ricca di tanti talenti artistici che cercano di muoversi in questo mondo musicale così vasto. I Buen Retiro sono 3 ragazzi molto bravi che tra batteria, distorsioni di chitarra, suoni potenti di basso, bouzouki, e- bow e violini propongono un Rock indie in italiano che schiaccia l’occhio a grandi nomi del genere come i primi Afterhours e i Marlene Kuntz. Il cd si presenta...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Luciano Revi
“Thoughts in the wind”
Genere: Pop
0000-00-00
Cd insolito, ma non poi cosě tanto se consideriamo un genere di musica da cantautore stile americano. Questo č Luciano Revi, una gradita sorpresa ascoltando il suo cd, che non posso considerare per nulla demo, ma anzi un bel lavoro autoprodotto dove il nostro artista ha curato non solo la parte musicale, ma anche grafica. Gradita (dalla sottoscritta) la traduzione delle 11 tracce cantate in inglese, in cui si parla di sentimenti, di sconfitte,...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Eugčnie
“Qui ed ora!”
Genere: Rock
0000-00-00
Chitarre in pulito o con qualche crunch si alternano a violini e distorsioni. Questi sono gli Eugenie, gruppo che esce con “Qui ed ora!”, full lenght firmato da Load Up Records (Red House Recordings di Senigallia) e distribuito da Venus. Un disco che, a dire la veritŕ, a primo ascolto non ha riscontrato la mia approvazione, nel senso che non mi ha colpito, né per originalitŕ, né per particolare bravura dei musicisti. Per questo l’ho voluto ascol...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Nightwish
“Once”
Genere: Metal
2010-09-15
Once, un capolavoro travolgente, passionale, datato 2004. Album di una band che ha fatto la storia nel metal, ha saputo creare questa pozione letale, non poteva esserci miscuglio migliore della musica classica fusa con la musica metal. Sto parlando proprio dei Nightwish, nati nella fredda Norvegia nel dicembre del 1996 per volere di Tuomas tastierista e compositore, Emppu chitarra e Tarja voce. All’inizio le canzoni erano composte s...
A cura di: Alonestaff
VOTO:
Kaiser Chiefs
“Yours Truly, Angry Mob”
Genere: Rock
0000-00-00
Ho preso la decisione di recensire il nuovo album dei Kaiser Chiefs ancor prima di ascoltarlo: dato che non amo molto parlare di cd che non mi piacciono, a meno che non sia costretta, ho pensato che con i Kaiser sarei andata sul sicuro. “Yours Truly, Angry Mob” si apre con il primo singolo estratto Ruby, bellissimo brano il cui riff d’apertura riecheggia vagamente accordi degli AC/DC. Meritevole anche il video, tra l’altro. Segue The Angry ...
A cura di: Twee
VOTO:
Le Mani
“In fondo”
Genere: Pop
0000-00-00
Casualmente mi capita di vedere un video molto semplice e piacevole dal sound tutto nuovo girare su MTV, comincio ad incuriosirmi e a ricercare notizie sul gruppo in questione. Si chiamano: Luigi, Angelo, Antonio, Marco e Francesco, il nome della band…Le Mani. Trattano un sound che volendolo paragonare ad altri gruppi italiani, rimanda ad alcuni brani de “Le Vibrazioni”, ma sicuramente meno ribelle, o ancora ai primi singoli degli “Sugarfree” m...
A cura di: Marian
VOTO:
Crop Circle
“Road to…”
Genere: Rock
0000-00-00
I Crop Circle si formano nel 2005 “trascinati dalla voglia di formare un gruppo indie e percorrere le sonoritŕ di alcune band come Interpol, Franz Ferdinand, The strokes, Elefant, Cure, gruppi i cui brani hanno fatto parte del loro repertorio durante la fase iniziale del progetto”. Questo č l’intento del gruppo, stando a ciň che loro stessi affermano. Ho tra le mani il loro primo ep “Road to…” che si compone di quattro brani: “Catch a dream”, “...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Zeta Zero
“Ripartire da zero”
Genere: Rock
0000-00-00
E’ un duo tutto siciliano, vengono esattamente da Sciacca Tony Truncali e Patrick Rotolo sono usciti con questo nuovo lavoro che ha chiari riferimenti al pop italiano, ma quel pop fatto bene e mai banale. Il modo di cantare e certe melodie riportano agli anni belli di Battiato, ai (scomparsi?) Soerba, Rino Gaetano e un qualcosa che ricorda anche i primi Bluvertigo, schiacciando l’occhio al sound anglosassone. Inizialmente Tony e Pat...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Hydronika
“Hydronika”
Genere: Rock
0000-00-00
Band proveniente dal Napoletano (Giugliano) guidata dalla voce di Antiniska, propone un disco di dieci tracce, tutte veramente orecchiabili e ben suonate. Il loro č un rock/pop italiano che non si propone virtuosismi o quant’altro, restando nei canoni di un genere che perň, nel loro caso, č davvero azzeccato. Ciň che emerge giŕ dal primo brano č che ciascuno di loro realizza parti musicali che si intrecciano e mescolano senza sminuire il lavo...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Zerovolume
“Squilibri”
Genere: Pop
0000-00-00
Band attiva dal 1996, ha giŕ realizzato diversi demo, e ora si propone, dopo piů di 10 anni dalla formazione, con un full-length dal titolo “Squilibri”, un album che insieme “mixa” rock, industrial, electro e pop. Utile puň essere l’avvicinamento a gruppi come i Subsonica, sia per i suoni che per le metriche e le melodie vocali, specie nel brano di apertura Squilibri. Gli Zerovolume, tra chitarre distorte e suoni elettronici si affacciano anche ...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Stake-Off The Witch
“Flamingoing”
Genere: Rock
0000-00-00
Attraversare la Monument Valley a bordo di una vecchia cadillac decappottabile, vento tra i capelli alla Thelma e Louise con lo stereo sintonizzato su una canzone frusciante… apro gli occhi e quella che sto ascoltando non č una musica del deserto, come ho voluto illudermi, ma un autentico stoner-rock made in Italy. Loro sono gli Stake-Off The Witch, formazione piacentina nata nel 2002 per volontŕ di Stefania (voce e chitarra) e Cateri...
A cura di: Chiara
VOTO:
The Fiftyniners
“Thinkin’ trippin’ burning”
Genere: Rock
0000-00-00
Di loro avevo parlato nel mio primissimo live reports quando scesero a Palermo ed entusiasmarono il pubblico con il loro sound tipicamente rock’n roll. Giorni fa mi arriva un pacco con dentro non solo il cd del loro primo EP ma addirittura il vinile o come si chiamava “ai miei tempi” il 33 giri. Che ricordi e che emozione toccarlo e vederne il formato, peccato non avere più a disposizione lo stereo per ascoltarlo!! Feli...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Tori Amos
“American Doll Posse”
Genere: Pop
0000-00-00
Questa recensione è stata fatta a 4 mani, forse non tutti sanno quanto amo quest’artista ma uscito il suo nuovo album,il nono per essere esatti, una certa delusione è scattata dentro me. Flavia è una ragazza che come me segue Tori Amos dagli inizi e non posso che citare la sua personalissima recensione quando parla dell’album in generale; piu’ avanti, invece, approfondirò ogni singola canzone. &laqu...
A cura di: SusannaGattuso
VOTO:
Dark Tranquillity
“Fiction”
Genere: Metal
0000-00-00
Sono giŕ passati 18 anni, ed ecco l’ottavo album Fiction. Gli svedesi Dark Tranquillity non finiscono di stupirci sfoderando un album che possiamo affiancare al precedente “Character” per sonoritŕ e composizione, senza perň rivelarsi noioso o ripetitivo. La band mantiene il proprio stile, introducendo qualche novitŕ. Non ci troviamo certo di fronte ad un album che stravolge completamente il trade-mark Dark Tranquillity, come avvenne per Th...
A cura di: Francesca Perciballi
VOTO:
Don Diego
"Storie di tutti i giorni"
Genere: Hip Hop
0000-00-00
“Storie di tutti i giorni” č il primo lavoro solista di Don Diego. Un cd di 17 tracce, fondamentalmente underground: si nota subito l’assenza di pezzi Mainstream che trascinino il cd, anche se questo non esclude che alcuni ritornelli, come quello del pezzo “Coerenza”(feat. e produzione DjManueli, scratches DjImpro), rimangano in testa facilmente, cosě come balza subito all’attenzione la voglia di essere diretti nel comunicare sensazioni e umori...
A cura di:
VOTO:
Disowned
“Emotionally involved”
Genere: Metal
0000-00-00
Gruppo dotato di una decisa personalitŕ musicale diretta indubbiamente verso un crossover-hardcore-metal, accompagnato da una voce, quella di Skikkio (Elia Mannucci) che facilmente si muove dal pulito al falsetto, allo screaming. I suoni distorti delle chitarre di Tom-Ace (al secolo Tommaso Antonimi) si accompagnano a una sezione ritmica di tutto rispetto di Viv (Federico Vivaldi) al basso e di Raffaele Pignataro alla batteria. Il tutto č condi...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Trinakrius
“Psycho”
Genere: Metal
0000-00-00
Questa è la prima volta che mi capita di recensire un demo dalle sonorità “a due estremi”, difatti questa è la primissima sensazione che percepisco per tutti e tre i brani. ‘Mad society’ è un buon pezzo nella sua totalità, la chitarra ritmica è soddisfacente, semplice ed abbastanza piacevole, più che di metal il brano sa di hard rock vicino alla fine degli anni ’80...
A cura di: Marian
VOTO:
Kilt
"Tra serpi e favole"
Genere: Rock
0000-00-00
Rock č la definizione migliore per i Kilt. Semplicemente rock, in italiano, senza “annessi e connessi”. L’album di debutto prodotto dagli stessi Kilt e da Leandro Partenza della Lady Music Records che cura anche il loro booking & management č davvero convincente, sia sotto il profilo del sound che della musicalitŕ dei brani e del complesso insieme. Il full-lenght di nove brani, č suonato da Panca al basso, Guba alla chitarra, da Jack alla ...
A cura di: LauraPiras
VOTO:
Irreverence
“War was won”
Genere: Metal
0000-00-00
Gli Irreverence, band attiva sin dalla metŕ degli anni ’90, dopo ripetute sostituzioni all’interno della line up, arrivano ad instaurare una relationship produttiva, dopo l’uscita di alcuni demo arriva nel 2000 “Totally negative thoughts” dallo sfortunato risultato, forse a causa del ‘momento sbagliato’, ma nel 2002 la band si avvia verso un periodo fato di live e con la chance di aprire concerti vari; e dopo “Target:Hate” prende parte ad eventi ...
A cura di: Marian
VOTO:
pagina 1 di 51