Clive Henry @Serendipity 18.02.2012
a cura di: DeaOrtolani
2012-02-20

 

Chi se lo sarebbe mai aspettato che in una regione così piccola come quella dell’ Umbria si creasse un movimento underground paragonabile a quello di città come Berlino o Londra? Bhe, dovete ricredervi: il posto esiste e si chiama Serendipity. Parola d’ordine: avanguardia.

 

Sabato 18 febbraio si è giocato l’asso nella manica con un pezzo della storia della tribal house made in UK: Clive Henry. Si, proprio quello del famoso duo dei Peace Divison che con il singolo  “Body & Soul” e l’album “"Junkyard Funk" hanno dato una vera e propria svolta nei primi anni 2000. Prendi diverse sonorità, dalla tribe, all’electro al synth pop degli inimitabili anni ’80 e sfumaci un po’ di dark, groove che non guasta. Risultato? Remix di successo come “Lazy” di David Byrne (I'm Lazy when I'm loving/I'm Lazy when I play/ I'm lazy with my girlfriend, a thousand times a day) o “Natural Blues” di Moby che hanno consacrato I Peace Division come I migliori producers di remixing in terra inglese.

 

Insomma ritrovarsi un pezzo da novanta come Clive Henry, mi ha fatto respirare di nuovo l’aria di Ibiza e del Circoloco@DC10 oltre al sapore un po’ street dei primi anni ’90 dove, a mio parere, è nata gran parte della migliore produzione house (gli anni di X-Press 2 tanto per intenderci). Chi ai tempi era ancora molto piccolo, sabato sera ha avuto l’occasione di fare i conti con il proprio passato ed avere una bella lezione. Il pubblico ha affollato il locale riscaldato a dovere prima da dj Soch e Marco Ragni in sala grande mentre in bside dj Franco B e Fab Mayday in un tripudio di anime e colori unite dalla voglia di ballare e ritrovarsi in una dimensione “europea” della musica. Un grazie quindi al locale e alla preziosa collaborazione di Gate123 che ha permesso di fare uno step ancora più di qualità ad uno dei veri club Umbri di musica house. 

 

Ormai non avete più scuse per mancare agli appuntamenti che questo locale ha da offrirvi: ce n'è per tutti i gusti! Aggiornamenti coming soon ...

 

 

 

 

Telefono

3664163764+39074267311


E-mail

info@serendpt.it


Sito Web

http://www.serendpt.it


Photo by: Andrea Luccioli