ABOUT WAYNE + MY BREATHING HARMONY + FINE 99 + GUEST @ LATTE+
a cura di: Ana
2012-05-15

 

11 maggio 2011. Lattepiù (Brescia). Un palco, 4 band: Sweet Bombs, Fine99, My Breathing Harmony e About Wayne.

Ore 20.45 e noi siamo già lì che tremiamo per l’ emozione di rivedere band come MBH che ultimamente sono occupati in un tour che tocca ogni parte d’Italia  o i romani About Wayne che si esibiscono per la prima volta in questa provincia.
Entriamo nel locale, salutiamo le band e ci dirigiamo ai tavolini per intervistare gli Sweet Bombs. Tra battute, scherzi e storie di pizza rubata terminiamo le domande e rimaniamo a parlare con il batterista (Simone) a scambiarci opinioni musicali e aggiornarci sulle ultime news.

Un batter di ciglia e le porte del locale si aprono, tutti sotto al palco. I primi a suonare sono proprio gli Sweet Bombs che con tanta grinta ci presentano le songs presenti  nell’ ep che uscirà verso luglio, “Only 4 Idiots”. Più volte cercano di incitare la gente ad avvicinarsi al palco, senza, purtroppo, successo. D’ altronde sono solo le 22 e la notte è ancora lunga. Comunque, i ragazzi non si danno per vinti e continuano a suonare. Sono una band pop-rock, ma le influenze di band come Pierce The Veil si sentono, soprattutto nella batteria.

A seguire salgono i Fine99 che riescono a impressionare un po’ di più il pubblico grazie a maggior movimento sul palco, ma, nonostante ciò, è ancora presto per riuscire a radunare le persone sotto al palco.  La band cerca di divertire il pubblico facendo delle battute auto-ironiche, ma ciò che importa è la musica e, a parte qualche accanito sostenitore, non sembra che il pubblico gradisca il disordine della band.   In ogni caso, dopo qualche altra canzone tratta dall’ ultimo album, la band lascia spazio ai bresciani My Breathing Harmony. Mentre si preparano, andiamo a salutare Ilaria Giachi, attrice in Freaks!, web serie cui è stato partecipe anche Giampaolo Speziale, leader degli About Wayne. Ilaria si dimostra una ragazza semplice e sembra rimanere sorpresa alla nostra richiesta di fare una foto insieme. Dopo esserci presentate e aver fatto una foto, però, dobbiamo tornare sotto al palco: i MBH sono quasi pronti, la gente è stretta vicino al palco e noi non vogliamo perdere la prima fila.


La band sale, finisce di prepararsi ed è subito delirio. Follia e delirio. Una dopo l’ altra scorrono le canzoni dell’ ultimo ep “The Night Is Over”. Inutile dire che sulle note di “Drawing” e “I Exist For This” il pubblico si scatena, canta a squarciagola e poco importa che Matteo abbia un problema alla gola questa sera. Ad un certo punto Gabriele Festa (Fine99), preso dalla foga, sale sul palco, si lancia e  vola  sul pubblico, per ben due volte.

La scaletta finisce troppo alla svelta per il pubblico in visibilio e dopo qualche minuto per prepararsi salgono sullo stage gli About Wayne. I fan della band, contrariamente alle aspettative, sono molto pochi e di questo sembra deluso anche Giampaolo (Voce). Ovviamente sono abituati ad avere una gran schiera di sostenitori sotto al palco. Nonostante questo, comunque, la band cerca di dare il meglio si sé esibendosi nelle canzoni più famose. Con forte disappunto dei pochi presenti, nella scaletta viene omessa “Freaks!”, colonna sonora  dell’ omonima web-serie. In poco tempo l’ esibizione si esaurisce e gli AW lasciano il palco al famoso dj set dei V.O.D.A. che fino a tarda notte accompagneranno il locale.