EXEMPLA TRAUNT
a cura di: Mox
pubblicato il: 2009-07-18
RUN AWAY
  • Lake shores

  • Go up the stream

  • Run Away

  • I feel you

  • Snake's kiss

  • Here is my secret

  • An hour is coming

  • Rain from the sky

  • You can't go back

  • I just live for you

  • No more weeping

  • Dark vision

  • Delirium of mind

  • Invisible war

  • It's an illusion

  • Beyond yourself

  • Sun in the night

Ascoltare l'album degli EXEMPLA TRAUNT equivale a fare un tuffo nel passato e più precisamente negli anni Ottanta,gli anni di Simon Le Bon e degli altri dalla testa iper laccata.
Per quanto mi riguarda, ho vissuto quegli anni solo per pochissimo,ma ne conosco il sound e le atmosfere tipiche di quel periodo e penso proprio che "Run Away" potrebbe benissimo essere uscito da qualche vecchia collezione di dischi messi lì sullo scaffale.
L'album non è niente male, i musicisti sono molto bravi (Daniel al bacco, Mark alla chitarra,Lucian alle tastiere,Carl alla batteria e Martha Mels ha una voce interessante.)
i brani risultano molto orecchiabili ed infatti al secondo ascolto già canticchiavo qualche motivo,ma questo non li rende meno accattivanti.
Unico appunto: 17 tracce per un gruppo esordiente sono troppe perchè i brani potrebbero sembrare tutti uguali o, comunque, si potrebbe percepire più somiglianze tra i brani stessi di quante ce ne siano in realtà.