Clash
a cura di: Elena Astarita
pubblicato il: 2008-12-09
London Calling
  • 1.London Calling
    2.Brand New Cadillac
    3.Jimmy Jazz
    4.Hateful
    5.Rudie Can't Fail
    6.Spanish Bombs
    7.The Right Profile
    8.Lost In The Supermarket
    9.Clampdown
    10.The Guns Of Brixton
    11.Wrong 'Em Boyo
    12.Death Or Glory
    13.Koka Kola
    14.The Card Cheat
    15.Lover's Rock
    16.Four Horsmen
    17.I'm Not Down
    18.Revolution Rock
    19.Train In Vain

I Clash sono uno degli storici gruppi che reggono le fondamenta del rock'n'roll e che ne hanno scritto la storia.
I Clash si formano a Londra nel 1976 e si sciolsero nel 1986; il gruppo era formato da Joe Strummer (voce e chitarra), Mick Jones (voce e chitarra), Paul Simonon (basso e voce) e Topper Headon (batteria).
London Calling è l'album che ha reso noto il complesso al grande pubblico e alla critica.
Il suono questo album è caratterizzato dalla fusione fra il punk e il reggae, ma anche dello ska. Il tutto è arricchito dalle melodie geniali composte da Mick Jones e dai testi poetici di Joe Strummer.
Gli argomenti dell'album sono tendenzialmente a sfondo sociale: dalla protesta contro la guerra (London Calling, Spanish Bombs) alla denuncia al governo (Clampdown), fino a canzoni che parlano dei problemi dei singoli componenti della band(Lost In The Supermarket).
Capita spesso di poter apprezzare la presenza di altri strumenti che rendono i pezzi più melodici, come Train In Vain, dove Mick Jones si diletta suonando il pianoforte, o in Wrong 'Em Boyo, in cui sono utilizzate le trombe.
La copertina dell'album è famosa: ritrae Paul Simonon mentre spacca il suo basso durante il concerto al Palladium di New York, il 21 settembre 1979; inoltre riprende la copertina del primo album di Elvis, primo album rock'n'roll suonato da un bianco.
In questo disco il ritmo è veramente coinvolgente e più si ascoltano le tracce, più il disco piace.
Se poi ci si prende la briga di tradurre qualche testo, si scoprirà il genio di Joe Strummer e la sua innata capacità nel trasmettere attraverso i versi i valori delle cause sociali e del rock.
Consiglio vivamente a tutti di ascoltare questo album, perchè dopo che lo avrete fatto quel che pensavate della musica non sarà più lo stesso e capirete perchè molta gente afferma che i Clash gli hanno cambiato la vita.